percorso: home : Edizione 2011 - Paesaggi tra tradizione e modernità Venerdì 26 Maggio 2017
  • Edizione 2011 - Paesaggi tra tradizione e modernità

    Giovedì 24 Novembre 2016, 17:59

    Un concorso fotografico dedicato al territorio, ai paesaggi, ai tanti scorci del Comune di Farra di Soligo

    • Foto digitali sia a colori che in bianco e nero
    • Partecipazione gratuita per tutti i maggiorenni, cittadini o meno di Farra di Soligo
    • Premi monetari per le prime 3 fotografie classificate
    • Iscrizione e trasmissione delle fotografie entro il 15 ottobre 2011
    Aggiornamenti
    • 15.10.2011 - Le iscrizioni sono chiuse
    • 07.11.2011 - E' stata nominata la Giuria che, a breve, si riunirà per esaminare tutte le fotografie partecipanti al concorso.
    • 08.11.2011 - Sono state raccolte 110 fotografie, trasmesse da 41 partecipanti.
    • 28.11.2011 - Pubblicate le fotografie ammesse e le vincitrici.
    Allegati
    • Le fotografie ammesse

      Immagini
    • I vincitori

      In data 15.11.2011 si è riunita la Giuria del Concorso Fotografico "Farra di Soligo, paesaggi tra tradizione e modernità", nominata dal Responsabile del Servizio con provvedimento n. 795 del 07.11.2011, per la scelta delle fotografie vincitrici. La Giuria era composta dai seguenti membri: Sig. Rinaldo Checuz, in qualità di esperto e Segretario del Fotoclub Sernaglia, il Sig. Mauro De Rocco, in qualità di fotografo professionista di Farra di Soligo, il Sig. Roberto Ciribolla, in qualità di appassionato ed esperto, Sig. Claudio Buzzatti, in qualità di Presidente della Pro Loco di Farra di Soligo. La Giuria ha insindacabilmente ed inappellabilmente deciso quanto segue:

      • Con un punteggio complessivo pari a 36, la prima classificata è la fotografia n. 49, con descrizione “La prima nebbia, Col San Martino, settembre 2011”, con la seguente motivazione: “In questo scatto, il soggetto rimanda, con i due edifici, al passaggio del tempo: alla tradizione del rustico si affianca la modernità dell'altro edificio; molto buona la tecnica fotografica; per quanto riguarda le luci e i colori, l'autore ha saputo perfettamente cogliere l'attimo; ottime le linee e la prospettiva; l'impressione è quella di osservare un bel quadro”. L'autore della fotografia è Roberto Turcinovic di Col San Martino.
      • Con un punteggio complessivo pari a 33, la seconda classificata è la fotografia n. 7, con descrizione “Soligo, zona industriale, agosto 2011", con la seguente motivazione: “La fotografia coglie alla perfezione il tema del concorso fotografico: con la tradizione agricola rispecchiata su un fabbricato moderno; buono l'aspetto artistico, buona anche l'inquadratura; è un'immagine dalle linee pulite”. L'autrice è Norma Nardi di Soligo.
      • Con un punteggio complessivo pari a 32, la terza classificata è la fotografia n. 36, con descrizione “Ponte sul fiume Soligo, Soligo, ottobre 2011”, con la seguente motivazione: “La fotografia coniuga la modernità del ponte alla tradizione del paesaggio; ottimo il punto di vista: l'autore ha saputo cogliere la prospettiva del ponte ed i riflessi della natura sull'acqua”. L'autore è Emil Pettinà di Susegana.
      • La Giuria ha deciso, inoltre, di segnalare la fotografia n. 64, assegnandole una menzione speciale, con descrizione “Veduta della Chiesa di Col San Martino”, per la seguente motivazione: “Buona la tecnica fotografica; buoni i giochi di luci ed ombre; ottima l'idea di inquadrare il paesaggio attraverso l'arco”. L'autore è Paolo Trevisiol di Montebelluna.

      Immagini