Regione Veneto

Rifiuti Urbani Pericolosi (R.U.P.)

Sono classificati Rifiuti Urbani Pericolosi le PILE, i FARMACI e i CONTENITORI T e/o F

Questi Rifiuti contengono sostanze tossiche per la salute e l'ambiente e quindi vanno separati da tutti gli altri. 

PILE esauste 

  • pile a bottone (per calcolatrici, orologi)
  • pile a stilo (per telecomando, radio)

VANNO GETTATE NEGLI APPOSITI CONTENITORI DI COLORE NERO-VERDE presso i rivenditori o al Centro di Raccolta Comunale.

LE BATTERIE PER AUTO VANNO PORTATE AL CENTRO DI RACCOLTA COMUNALE. 

FARMACI scaduti ad esempio: 

  • FLACONI DI SCIROPPI E ALTRI MEDICINALI
  • PASTIGLIE
  • POMATE

I medicinali, separati dalle confezioni in cartoncino e dai foglietti informativi che possono essere riciclati come carta, vanno collocati negli appositi contenitori presso le Farmacie o direttamente al Centro di Raccolta Comunale. 
Possono essere inserite fiale e siringhe con ago protetto. 

CONTENITORI T E/F 
Sono contenitori di prodotti tossici, corrosivi, nocivi e infiammabili, riconoscibili dall'etichetta di pericolo stampigliata sul contenitore stesso. 

  • VERNICI e DILUENTI
  • BOMBOLETTE SPRAY (esempio: lacca per capelli)
  • COLLE
  • VELENI per insetti, topi, ...
  • FITOFARMACI

VANNO PORTATI AL CENTRO DI RACCOLTA COMUNALE.

torna all'inizio del contenuto