Regione Veneto

Imballaggi in plastica

 

Sacchetto di colore azzurro da circa 100 litri con frequenza di raccolta quindicinale, alternata alla carta.

Verranno raccolti all'interno di un sacchetto di colore azzurro da circa 100 litri con frequenza quindicinale, alternata alla carta 

COSA INSERIRE 

  • contenitori in polistirolo (sigla PS) come per esempio quelli della carne, del formaggio ecc.
  • bottiglie di acqua minerale, bibite, olio, succhi, creme, latte
  • flaconi e dispensatori di sciroppi, creme, salse, yogurt, saponi, detersivi,;
  • confezioni rigide/flessibili (es. scatole trasparenti, vassoi, ) per alimenti in genere (es. affettati, dolci, formaggi, frutta)
  • buste e sacchetti per alimenti in genere (pasta,riso, salatini, caramelle, surgelati)
  • vaschette porta uova
  • vaschette e barattoli per alimenti contenitori yogurt, creme di formaggio, dessert
  • reti per frutta e verdura
  • film e pellicole
  • contenitori alimenti per animali
  • cassette prodotti frutticolo / alimentari
  • barattoli per il confezionamento di prodotti vari
  • film e pellicole da imballaggio
  • blister vuoti, contenitori rigidi e formati a sagom
  • scatole e buste per calze, camicie biancheria intima, cravatte
  • gusci, barre, chips da imballaggio in polistirolo espanso
  • reggette per legatura pacchi
  • sacchi, sacchetti, buste
  • vasi per vivaisti (con buchi sotto)
  • piatti e bicchieri monouso in plastica privi di evidenti residui di cibo
  • imballaggi poliaccoppiati a base plastica (es. pacchetto caffè, surgelati, snak, ecc.)

COSA NON INSERIRE

  • qualsiasi imballaggio non in plastica
  • rifiuti ospedalieri (siringhe, sacche per plasma, contenitori per flebo e emodialisi)
  • beni durevoli in plastica (elettrodomestici, casalinghi, complementi d'arredo)
  • giocattoli
  • custodie per CD, musicassette, videocassette
  • posate di plastica
  • canne per irrigazione
  • articoli per edilizia
  • barattoli e sacchetti per colle, vernici, solventi
  • grucce appendiabiti
  • borsette, zainetti
  • posacenere, portamatite, ecc.
  • bidoni e cestini portarifiuti
  • cartellette, portadocumenti, ..
  • componentistica e accessori auto
  • imballaggi con evidenti residui del contenuto (pellicole sporche di cibo)

COME GETTARE I RIFIUTI 
la plastica ha poco peso e molto volume, quindi le bottiglie devono essere ridotte il più possibile, schiacciandole in orizzontale e rimettendo il tappo affinchè non riacquistino la forma originaria.

Annualmente, ogni utenza potrà ritirare un set di sacchetti per la raccolta della plastica/lattine presso l'ecosportello. La quantità di sacchetti è stata infatti calcolata in base alla frequenza di raccolta durante l'arco dell'anno.

Per il conferimento di plastica/lattine dovranno essere utilizzati solo i sacchi consegnati (o ritirati allo sportello): non verranno infatti raccolti sacchi non conformi. Grandi quantità di materiale potranno essere portate all'econcentro.

Lo svuotamento dei nuovi contenitori non comporterà alcun addebito in fattura, nella quale come di consueto verranno conteggiati solo gli svuotamenti del rifiuto secco.

torna all'inizio del contenuto